Tra le mura dell’antico ospedale degli Incurabili, alchimisti speziali medici e santi offrono uno spaccato della sanità e carità dal 500 al nostro tempo. Vecchi ferri, stampe antiche con accanto capolavori dell’arte napoletana raccontano le storie della pazzia, del colera, della sifilide. Il vero gioiello è la Farmacia settecentesca con il raffinato ambiente baroccoroccocò, luogo dell’incontro tra l’arte e la scienza illuministica.

Via Maria Longo 50, Napoli 
Museo Arti Sanitarie: da lun al sab 9.00-17.00 / dom 9.00-13.00 (martedì chiuso).
Farmacia e Museo: merc, ven, sab 9.00-17.00, dom 9.00-13.00 (chiusa gli altri giorni), è gradita prenotazione: 081 440.647 – info@ilfarodippocrate.it

museoartisanitarie.it